Le donne di Giulio Cesare

Risultati immagini per caio giulio cesare e le donne

Gaio Giulio Cesare (Roma 101 o 100 a.C. – Roma 44 a.C.) è stato uno dei personaggi più importanti e influenti della storia ed ebbe un ruolo fondamentale nella transizione del sistema di governo dalla forma repubblicana a quello imperiale. Fu dittatore (dictator) di Roma alla fine del 49 a.C. e dal 44 a.C. fu dittatore perpetuo e per questo ritenuto da Svetonio il primo dei dodici Cesari, in seguito sinonimo di imperatore romano.

Giulio Cesare fu però anche un grande donnaiolo che ebbe, oltre a tre mogli, molte amanti scelte anche fra le consorti e le figlie di avversari politici, di amici e alleati. Nell’83 a.C., Cornelia all’età di tredici anni sposò il diciottenne Cesare e quando il dittatoreLucio Cornelio Silla comandò a Cesare di ripudiarla, egli si rifiutò di farlo e riuscì ad evitare la rappresaglia di Silla grazie all’intervento di alcuni personaggi particolarmente influenti. Cornelia ebbe da Cesare la figlia Giulia nel 76 ma poi morì di parto all’età di venticinque o ventisei anni.

Cornelia in vita fu amata ma anche tradita dato che Cesare fu l’amante di Postumia, moglie di Servio Sulpicio, di Lollia, moglie di Aulo Gabinio, di Tertulla, moglie di Marco Crasso, e di Mucia, sorellastra di Nepote e moglie del generale Gneo Pompeo. Quest’ ultimo tradimento spinse Pompeo a ripudiare la moglie consentendo a Cesare di combinare il matrimonio della sua amatissima figlia Giulia, utilizzata come pedina politica, con lo stesso generale.

La relazione più longeva, durata circa venti anni, Cesare la ebbe però con la potentissima Servilia che era sia la sorellastra di Catone Uticense, grande avversario di Cesare, sia madre di Bruto, uno dei suoi assassini e forse anche suo figlio naturale. Cesare fece doni importanti a Servilia che, quando divenne troppo anziana, riuscì a farsi sostituire dalla figlia Terza così da mantenere solidi legami con il padrone di Roma.

Cesare intanto dopo Cornelia, morta nel 68 a.C., aveva sposato Pompea, nipote di Silla, che gli aveva portato una ricchissima dote. Ripudiata la moglie, perchè scoprì che lo tradiva con Clodio, Cesare sposò in terze nozze, nel 59 a.C. Calpurnia, figlia del senatore Lucio Calpurnio Pisone suo potente alleato. Nonostante i tradimenti il matrimonio durò fino alle idi di marzo, giorno in cui Cesare fu assassinato.
Sedici anni aveva Calpurnia, quando il padre si accordò per darla in moglie a Giulio Cesare. Fu una donna discreta e riservata nei quindici anni in cui fu la moglie dell’uomo più potente di Roma, e anche se non riuscì a dargli un figlio, Cesare non pensò mai di divorziare.

Cesare aveva però incontrato Cleopatra nel 48 a.C., quando aveva superato i cinquanta e la donna era una giovane diciottenne. Per la regina d’Egitto il potente romano rappresentava l’unica possibilità per sfuggire a una congiura che mirava a eliminarla per porre sul trono il fratello e consorte Tolomeo XIII. Lui, abbagliato dalla sua personalità, dalla straordinaria eloquenza e dal carisma, le garantì il potere e da lei ebbe anche l’unico figlio maschio chiamato Cesarione.

Svetonio racconta anche che il condottiero sarebbe stato anche bisessuale, indulgendo in quello che i Romani chiamavano con disprezzo amore greco, ricordando la predilezione che il re di Bitinia, Nicomede IV aveva dimostrato a Cesare durante una missione diplomatica presso la corte orientale, avvenuta quando Cesare aveva poco più di 20 anni.

Negli anni successivi, infatti, gli avversari ricamarono sul soggiorno di Cesare regina di Bitinia presso Nicomede, a sua volta apostrofato come stuprator di Cesare. Il generale non si scrollò mai di dosso quel peccato di gioventù: Cesare ha sottomesso le Gallie, ma Nicomede ha sottomesso lui, erano soliti cantare i suoi soldati.

2 pensieri su “Le donne di Giulio Cesare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...