Il grande padre norreno Odino

Image result for odino con il cappello

Per i popoli del Nord il dio principale del Walhalla era Odino che appariva come un vecchio dal mantello azzurro, con il capo coperto da un cappello a larghe falde, una  grande barba e  senza un occhio perchè lo aveva donato alla guardiana della fontana di Mimir in cambio di un sorso dell’acqua miracolosa che concedeva  la sapienza assoluta. Odino non era però immortale, come non erano immortali gli altri dèi della mitologia norrena.

Girava armato di una lancia e portava nella mano destra un anello d’oro che ogni nove notti ne creava un altro di eguale bellezza. Sua moglie si chiamava Frigg ed era  il simbolo della fecondità e della fedeltà coniugale. Era il dio dei poeti e dei saggi ma anche dei guerrieri ed in battaglia era spietato, adorava il potere e pretendeva sacrifici umani.

Due corvi erano sempre in volo per lui alla ricerca di notizie, osservavano, ascoltavano e gli riferivano tutto quello che facevano gli uomini. Le Valchirie erano le sue messaggere e sceglievano sui campi di battaglia i guerrieri più eroici che erano destinati a una morte onorevole e quindi ad entrare nel Walhalla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...