I Romani cinesi

Risultati immagini per abitanti di liqian

Risultati immagini per abitanti biondi di liqian,

A Liqian, nella provincia cinese del Gangsu, alcuni  degli abitanti del villaggio  hanno occhi grandi e verdi, nasi pronunciati e capelli biondastri e quindi i loro tratti somatici sono europei.

Considerato che in quella zona gli archeologi hanno scoperto i resti di una fortificazione che aveva una struttura molto simile a quelle dell’antica Roma, gli abitanti di Liqian sono stati sottoposti a una serie di test genetici che hanno confermato le loro origini caucasiche e pertanto alcuni studiosi ritengono che lì , ai bordi del deserto del Gobi, fossero arrivati i 5.000 legionari di Crasso sopravvissuti alla disfatta di Carre.

La leggenda della legione perduta di Marco Licinio Crasso, il generale romano che fondò il primo triumvirato con Cesare e Pompeo, parte dalla sconfitta che i suoi legionari subirono a Carre. Era il 53 a.C. e l’esercito della Repubblica romana, forte di oltre 40.000 soldati, fu spazzato via da 10.000 guerrieri parti. Anche Crasso fu ucciso nella battaglia, ma lo storico Plutarco, racconta che 5.000 romani si salvarono e si spinsero ad Oriente arrivando fino all’attuale provincia cinese del Gangsu.

Nel 1957, lo statunitense Homer H. Dubs  ipotizzò che intorno al 35 a.C. i soldati romani che combatterono sul fiume Talas con soldati cinesi, fossero quelli sopravvissuti 18 anni prima alla disfatta di Carre.

Liqian ha un nome molto simile a quello utilizzato nella Cina antica per indicare l’Impero Romano, vale a dire Lijian ma i test genetici, mostrano solo che gli abitanti di Liqian hanno discendenze caucasiche come anche gli Uiguri, gli abitanti della vicina provincia della Xinjiang, che però hanno origini turche.

Inoltre il sangue caucasico potrebbe derivare dai mercanti che, partendo da Occidente, attraverso l’antica Via della Seta, il reticolo di percorsi che collegava i due dei più grandi imperi dell’antichità, arrivarono in queste aree in epoche successive a quella dell’antica Roma.

Pertanto affermare che una legione romana si sia stabilita in Cina nel 53 a.C., e che quella legione fosse formata dai resti dell’esercito romano sconfitto a Carre è solo un’ipotesi e non una certezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...