Isola di Kos

Risultati immagini per isola di kos

Risultati immagini per isola di kos

Kos è una delle isole più amate del Dodecaneso ed è soprannominata in diverse maniere: “Il giardino dell’Egeo”, per la sua ricchezza d’acqua e di coltivazioni, “L’isola di Ippocrate” per aver dato i natali al medico più famoso della storia, e “ La piccola Rodi” per la sua vicinanza non solo geografica ma anche e soprattutto storico-culturale all’isola di Rodi.

L’isola di Kos è lunga 43 km e larga da 2  fino ad un massimo di 6 km, è la terza isola del Dodecanneso per grandezza e la seconda per popolazione ; la sua stretta vicinanza alle coste della Turchia e più precisamente all’antica città di Alicarnasso, oggi conosciuta come Bodrum, offre un’interessante combinazione di elementi orientali ed occidentali.

Il capoluogo dell’isola è Kos città, una cittadina turistica e animata, ricca di storia e di locali, taverne greche e viuzze con negozi. Nelle vicinanze di Kos città si trovano diversi paesini, le terme di Kos, piscina naturale rinomata per l’acqua sulfurea, e il sito archeologico “Asklepion”.

l’isola di Kos e la sua capitale hanno dedicato al proprio illustre figlio, Ippocrate, non solo un platano secolare, ma anche una strada, un parco, una statua ed un istituto medico internazionale. Soprattutto hanno dedicato un  Asklepion  situato 4 km a sud-ovest della città di Kos, su una verde collina ricoperta di cipressi da cui si godono splendide viste della città e delle coste dell’Anatolia.

Questo dimostra come a quel tempo la medicina cosiderasse fondamentale anche l’azione terapeutica dell’ambiente che circondava i pazienti. Fino a poco tempo fa, in questo luogo c’erano sorgenti d’acqua pura, di cui sono ancor oggi visibili alcuni tratti di tubature in terracotta infossate nel terreno.

D’estate Kos è accarezzata dal vento estivo chiamato ” meltemi” che permette di rendere più piacevoli anche le elevate temperature dell’alta stagione.

Pochi giorni fa vi è stato un terremoto notturno fra la costa turca e l’isola greca di Kos: il sisma era di magnitudo 6.7 e la più colpita è stata l’isola di Kos


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...