6 pensieri su “Τῇ χάριτι

  1. Un giorno un tale si presenta di corsa da un sufi e dice,con respiro affannato : ” Ehi,stanno portando dei vassoi,guarda laggiù!”.E il sufi,tranquillo, gli risponde:”E che importa?E’ forse affar mio?”
    “Ma li stanno portanto a casa tua!” esclama l’uomo.
    “E allora,è forse affar tuo?” replica il sufi.
    Purtroppo la gente non fa che guardare i vassoi degli altri.Invece di pensare alla propria vita,giudica quella altrui.
    (“Le quaranta porte” di Elif ShafaK)

    "Mi piace"

  2. Sì, certo anzi ci vorrebbero più complimenti !!!Quello che ho scritto non c’entra niente con il tuo commento così carino e che mi fa immensamente piacere. Sto solo riportando, sul filo dei miei pensieri, quello che mi ha colpito in questo libro tristissimo che ho appena finito di leggere. Parla dell’approccio alla vita, della morte, dei valori profondi delle persone. A saperlo non l’avrei letto proprio ora…Un abbraccio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...