La caipirinha

 

La caipirinha è un cocktail tipicamente brasiliano, a base di cachaca, lime, zucchero di canna e ghiaccio. In Brasile è servita nella maggior parte dei ristoranti ed è considerata una bevanda caratteristica del paese.

Il suo nome deriva dal diminutivo della parola brasiliana caipira, che viene usato per designare gli abitanti delle zone rurali e remote dello stato.

Ingredienti:

  • 6 cl  di cachaça
  • mezzo lime
  • 3 cucchiaini da the di zucchero di canna o in alternativa bianco
  • ghiaccio tritato

Preparazione del cocktail:

  • tagliare il lime a metà e poi in 4 pezzetti tutti di ugual misura; adagiarli nel bicchiere
  • aggiungere lo zucchero e con il pestello esercitare una leggera pressione sulla polpa del lime; è utile eseguire movimenti rotatori per far uscire il succo, ponendo attenzione a non comprimere troppo la buccia amara
  • si aggiungono i cubetti di ghiaccio spaccati e infine la cachaça
  • come guarnizione aggiungere una fetta di lime (tagliata sottile) inserendola sul bordo del bicchiere
  • servire il drink con due cannucce

Il drink non va shakerato né agitato, ma va mescolato con lo stirrer. Possibilmente si dovrebbe passare il succo del lime sull’orlo del bicchiere, per poi aggiungere lo zucchero di canna: resta così uno strato zuccherato che lascia più sapore e gusto alla Caipirinha.

Domanda: cosa è lo stirrer?

6 pensieri su “La caipirinha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...